You are here: Home -  Hollister Gigli Prato nbsp e u0026 nbsp ipotesi che

Hollister Gigli Prato nbsp e u0026 nbsp ipotesi che

Hollister Gigli Prato

Il presente studio mira ad ottenere un po 'di ulteriore sostegno per l'ipotesi di una distinzione tra due fondamentalmente diversi tipi di apprendimento in un pavloviano preparazione condizionata: segnale-learning e affettivo-valutativa di apprendimento (u0026 nbsp; e u0026 nbsp ;; u0026 nbsp; e u0026 nbsp;). A questo proposito, abbiamo condotto un esperimento per verificare la, u0026 nbsp; e u0026 nbsp; ipotesi che, a differenza del segnale-learning, condizionata valutativa deve essere resistente all'estinzione. Presentazione contingente Mere di neutro Negozi Hollister Padova con (dis) piaciuto stimoli è stato sufficiente a cambiare il tono affettivo-valutativa degli stimoli inizialmente neutri in un (negativo) direzione positiva (p u0026 lt; 0,0001). Una procedura di estinzione successiva non ha avuto alcuna influenza sul valore valutativo acquisito degli stimoli inizialmente neutri (p u0026 lt; 0,0001). Uno studio di follow-up ha dimostrato che le discriminazioni di valutazione erano ancora presenti due mesi dopo l'acquisizione ed estinzione manipolazioni (p u0026 lt; 0,0001). Questi risultati forniscono il supporto completo per la resistenza all'estinzione ipotesi. A livello teorico, questo è considerato come un'ulteriore prova per l'ipotesi che il condizionamento valutativo non è mediata dalla acquisizione Hollister Gigli Prato della conoscenza proposizionale-dichiarativa su contingenze di stimolo. Infine, si consiglia un affascinante confronto con il fenomeno di condizionamento valutativo e le 'leggi della magia simpatica '(Rozin et al., 1986).
0 Commenti


Parlare la vostra mente